Batteria a Stato Solido Toyota Nissan Honda Panasonic Autonomia 800 km

Nuova partnership tra Toyota Nissan Honda e Panasonic. Lo scopo di questo accordo, è quello di realizzare Batterie a Stato Solido in grado di garantire una percorrenza di 800 km alle future auto elettriche prodotte da queste case automobilistiche. Attualmente la diffusione di auto elettriche a livello mondiale ha un grosso limite dovuto alle batteria al Litio, in quanto il Litio è scarsamente presente e di difficile estrazione, e le batterie al litio, sono anche instabili e pericolose, lente a caricarsi e offrono un’autonomia limitata. Questo nuovo tipo di batteria utilizzerebbe elettroliti solidi, sono più economiche nella loro realizzazione, conterebbero molta più energia a parità di dimensioni, quindi molto vantaggiose per la produzione di massa di veicoli elettrici. Grazie ad un investimento da parte del Governo di 14 Milioni di Dollari, il primo obiettivo da raggiungere è quello di creare batterie in grado di garantire un’autonomia di almeno 550 km, per arrivare entro il 2030 ad un’autonomia di almeno 800 km.

Annunci

Honda Clarity Auto Elettrica Fuel Cell

Honda Clarity Fuel Cell. Honda ha già iniziato i suoi studi sulle auto fuel cell verso la fine degli anni ottanta. Le auto fuel cell sono auto in grado di ottenere energia elettrica grazie ad una reazione chimica tra l’idrogeno, stoccato nel serbatoio, e l’ossigeno, presente nell’ambiente circostante, lo scarto derivante da questa reazione chimica, è acqua, quindi viene ritenuto un sistema molto ecologico. La linea della Clarity punta innanzitutto all’efficienza aerodinamica, per questo è stata realizzata una piccola carenatura delle ruote posteriori, sono state realizzate anche delle piccole aperture davanti alle ruote posteriori, e le stesse si trovano nel paraurti anteriore, tutto questo per minimizzare le turbolenze derivanti dal rotolamento delle ruote. Le feritoie che si trovano nelle fiancate dell’auto, non hanno una funzione aerodinamica, ma di sicurezza, servono per smaltire l’idrogeno, in caso di fuga dello stesso. La Claritiy dispone di 5 posti auto, è dotata di ben due serbatoi di idrogeno, con idrogeno stoccato a 700 bar, dispone di una batteria agli ioni di litio, e la cella a combustione si trova nel vano motore