Consumi Reali alla Pompa Toyota C-hr Hybrid Extraurbano Urbano Percorsi Brevi

Consumi Reali. Continuo a documentare tutti voi che mi seguite, sui miei consumi, “reali”, da utente e possessore di una Toyota C-hr Hybrid. Non l’ho mai detto prima, ma io guido sempre in modalità NORMAL, perché a mio avviso è la migliore. Ieri sera, direzione Bientina, due passeggeri e aria condizionata spenta, temperature esterna 28 gradi. Tutta strada extraurbana e un po di strada urbana. Ho impiegato 17 minuti, per fare 12,3 km, consumando 27,4 km/l. Ho anche fatto un paio di sorpassi, ero un po in ritardo, quindi mi aspettavo di aver guidato male e di aver un pessimo risultato. Invece, probabilmente il fatto di aver percorso circa 1 km in centro alla ricerca di un parcheggio, fatta sicuramente tutta in elettrico, ha decretato il buon risultato sui consumi.

dav

Ritorno, sempre due passeggeri, temperatura esterna 24 gradi, aria condizionata spenta. Stessa strada dell’andata, ma al contrario. Alla partenza, dal mio controllo, ho visto che la batteria del sistema ibrido, era praticamente scarica, quindi sono partito con 2 tacche, ma all’arrivo a casa, avevo di nuovo la batteria totalmente piena e comunque ho ottenuto un buon risultato. Ho impiegato 16 minuti, percorrendo 11,6 km, con un consumo di 23,9 km/l

Annunci

Sulle strade di Torino ben presto vedremo girare le auto a guida autonoma

La FCA, General Motors, Mercedes-Daimler e il gruppo Volkswagen sono le prime case automobilistiche che si stanno apprestando a fare le prime sperimentazioni di circolazione di auto a guida autonoma. Questa sperimentazione avrà luogo a Torino, in condizioni un po particolari. Le auto non circoleranno di giorno, quando sono alti i rischi di collisione con le altre auto, pedoni, ciclisti e motociclisti, ma circoleranno di notte dove il rischio è molto minore. Le auto saranno anche scortate dai vigili urbani, e solo dopo aver raggiunti degli ottimi risultati nei test, la sperimentazioni continuerà anche in tutte le altre condizioni di guida e di giorno. Inoltre i test saranno portati avanti proprio nei giorni festivi, quando è assente il traffico lavorativo e quello derivante dalle scuole aperte, proprio per avere la sicurezza necessaria alla sperimentazione e per non far correre inutili rischi ai pedoni ed altri veicoli, visto che l’obiettivo principale è testare la sicurezza della guida autonoma. Per aumentare la sicurezza del test, sul veicolo sarà presente una persona addestrata e pronta ad intervenire in caso di malfunzionamento del sistema. L’obiettivo principale della sperimentazione è testare la sicurezza, ma anche tutti i sensori smart che verranno installati su semafori che saranno in grado di dialogare con tutti i veicoli a guida autonoma, altri sensori verranno in stallati alle fermate degli autobus e molti altri ancora su ogni infrastruttura che avrà la necessità di dialogare con l’auto

Storico Consumi Reali alla Pompa Toyota C-hr Hybrid Storico Consumi Effettivi Consumi Storico Percorrenza

Consumi Reali. Stamattina ho fatto il pieno. Quindi posso tornare a parlare di consumi da pieno a pieno, consumi quindi reali e non teorici. Come potete vedere ho percorso 735 e 521 con il penultimo pieno. Visto che con l’ultimo pieno ho fatto solo un rabbocco, e non il pieno completo, il consumo lo calcolo sui due pieni, e quindi ho percorso in totale 1256 km con 58,07 litri di benzina, con una spesa di 91 euro, 21,59 km/l è la percorrenza generale con questo pieno, la mia media di percorrenza, è intorno ai 20,20 km/l. In questo pieno ho percorso tanta superstrada e con 4 passeggeri. Ho sicuramente percorso tratti di superstrada con velocità di 110 km/h. I restanti km percorsi, sono centri urbani, extraurbani, e tratti collinari. Purtroppo sui consumi influisce sempre il fatto che in molti occasioni percorro tratti brevissimi, i quali non aiutano. La mia percorrenza ottimale per riempire la batteria, ho notato che sono circa 6 km, dopo avrei un consumo ottimale, ma purtroppo non sempre coincidono con le mie abitudini generali. Soddisfattissimo dell’ibrido, lo ricomprerei domani, sia per i consumi, ma principalmente per il piacere di guida. Facendo un calcolo generale, ho percorso 20847 km totali con 1030,01 litri di benzina. Il che mi da un consumo totale di vita dell’auto, di 20,23 km/l

Consumi Reali alla Pompa Toyota C-hr Hybrid Superstrada Extraurbano Urbano Percorsi Brevi

Consumi Reali. Continuo a documentare tutti voi che mi seguite, sui miei consumi, “reali”, da utente e possessore di una Toyota C-hr Hybrid. Non l’ho mai detto prima, ma io guido sempre in modalità NORMAL, perché a mio avviso è la migliore. Venerdì sera, direzione Castelfranco di Sotto, due passeggeri e aria condizionata accesa, temperature esterna 28 gradi. Ho percorso strada urbana ed extraurbana e 6 km di Superstrada. Ho impiegato 19 minuti, per fare 17,2 km, consumando 20,8 m/l, avevo un po fretta, perchè ero in ritardo, ho fatto qualche accelerazione di troppo per avere un ottimo consumosdr

Ritorno, sempre due passeggeri, temperatura esterna 24 gradi, aria condizionata accesa. Strada leggermente, ma ho comunque percorso lo stesso tratto di superstrada ma chiaramente al contrario. Ho impiegato 20 minuti, percorrendo 19 km, con un consumo di 23 km/l

Consumi Reali alla Pompa Toyota C-hr Hybrid Extraurbano Urbano Percorsi Brevi

Consumi Reali. Continuo a documentare tutti voi che mi seguite, sui miei consumi, “reali”, da utente e possessore di una Toyota C-hr Hybrid. Non l’ho mai detto prima, ma io guido sempre in modalità NORMAL, perché a mio avviso è la migliore. Ieri pomeriggio, direzione Cenaia per una commissione, unico passeggero e aria condizionata spenta, finestrini aperti temperature esterna 30 gradi. Tutta strada urbana ed extraurbana con due semafori e un po di traffico. Ho impiegato 14 minuti, per fare 9,7 km, consumando 27,6 m/l

dav

Ritorno, sempre unico passeggero, temperatura esterna 30 gradi, aria condizionata spenta e finestrini aperti. Strada leggermente diversa e punto di arrivo diverso. Ho impiegato 14 minuti, percorrendo 11,5 km, con un consumo di 26,9 km/l

Consumi Reali alla Pompa Toyota C-hr Hybrid Superstrada Extraurbano Urbano

Consumi Reali. Continuo a documentare tutti voi che mi seguite, sui miei consumi, “reali”, da utente e possessore di una Toyota C-hr Hybrid. Non l’ho mai detto prima, ma io guido sempre in modalità NORMAL, perché a mio avviso è la migliore. Lunedì, direzione Firenze per lavoro, due passeggeri e aria condizionata accesa, temperature esterna 28 gradi. 5 km di strada extraurbana e poi tutta superstrada e altri 8 km per arrivare in collina per l’appuntamento di lavoro. Ho impiegato 55 minuti, per fare 61,7 km, consumando 21,5 km/l

dav

Ritorno, sempre due passeggeri, temperatura esterna 30 gradi, aria condizionata accesa. Stessa strada dell’andata, ma al contrario. Purtroppo ho trovato un incidente, e ho dovuto fare 3 km di coda, che ha inciso molto sul tempo di percorrenza. Ho impiegato 1 ora e 12 minuti, percorrendo 63,2 km, con un consumo di 25,2 km/l

Consumi Reali alla Pompa Toyota C-hr Hybrid Extraurbano Urbano Percorsi Lunghi Superstrada 4 Passeggeri

Consumi Reali. Continuo a documentare tutti voi che mi seguite, sui miei consumi, “reali”, da utente e possessore di una Toyota C-hr Hybrid. Non l’ho mai detto prima, ma io guido sempre in modalità NORMAL, perché a mio avviso è la migliore. Sabato, direzione Porto Santo Stefano, partenza da Pisa, quattro passeggeri e aria condizionata accesa, temperature esterna 26 gradi. 55 km percorsi sulla 206, fino all’ingresso della superstrada di Palazzi di Cecina, poi superstrada fino a Albinia, per 132 km, poi 12 km per arrivare e Porto Santo Stefano. Ho impiegato 2 ore e 13 minuti, per fare 192,8 km, consumando 21,0 km/l. Avevo un pò fretta, perchè ero in ritardo, quindi ho un po più schiacciato sull’acceleratore, con diversi sorpassi

sdr

Ritorno, sempre quattro passeggeri, temperatura esterna 32 gradi, aria condizionata accesa. Stessa strada dell’andata, ma al contrario. Ho impiegato 2 ore e 25 minuti, percorrendo 193,9 km, con un consumo di 22,4 km/l, al ritorno non avevo così tanta fretta infatti sono riuscito a fare un miglior consumo

Immatricolazioni Auto Giugno 2018 Gpl Metano Benzina Diesel Elettrico Ibrido

Immatricolazioni Giugno 2018.  Le Ibride segnano un incremento del 25%, le auto ibride sono quelle che stanno segnando sicuramente i migliori incrementi di vendita, in quanto attualmente forse per il popolo medio rappresentano la miglior soluzione, ottimo rapporto qualità prezzo, minor manutenzione, risparmio sul carburante, e quindi di conseguenza minor inquinamento. Da segnalare un incremento delle auto elettriche, incremento del 125%. Le Auto a Gpl segnano un decremento, -9,2 %, Benzina guadagno 3,5% le auto Diesel brusca frenata -17% le auto a Metano segnano un incremento del 83,7%

Le auto ibride più vendute sono state:

1 Toyota Yaris   3186
2 Toyota C-HR   1680
3 Toyota Auris  516
4 Kia Niro       344
5 Toyota Rav4   343

Le auto elettriche più vendute sono state:
1 Smart ForTwo 106
2 Nissan Laef    99
3 Renault Zoe  96
5 Tesla Model S 42
5 Tesla Model X 33

Consumi Reali alla Pompa Toyota C-hr Hybrid Extraurbano Urbano Percorsi Brevi

Consumi Reali. Continuo a documentare tutti voi che mi seguite, sui miei consumi, “reali”, da utente e possessore di una Toyota C-hr Hybrid. Non l’ho mai detto prima, ma io guido sempre in modalità NORMAL, perché a mio avviso è la migliore. Sabato, direzione Cascine di Buti, due passeggeri e aria condizionata accesa, temperature esterna 32 gradi. Tutta strada extraurbana e un po di strada urbana. Ho impiegato 24 minuti, per fare 14,9 km, consumando 28,8 km/l. Daltronde quando hai rotonde, semafori e anche una macchina che va piano e non puoi sorpassare, ti godi il fatto di consumare molto poco

dav

Ritorno, sempre due passeggeri, temperatura esterna 26 gradi, aria condizionata accesa. Stessa strada dell’andata, ma al contrario. Ho impiegato 19 minuti, percorrendo 13,5 km, con un consumo di 25,7 km/l

Consumi Reali alla Pompa Toyota C-hr Hybrid Superstrada Extraurbano Urbano

Consumi Reali. Continuo a documentare tutti voi che mi seguite, sui miei consumi, “reali”, da utente e possessore di una Toyota C-hr Hybrid. Non l’ho mai detto prima, ma io guido sempre in modalità NORMAL, perché a mio avviso è la migliore. Stamattina, direzione Firenze per lavoro, due passeggeri e aria condizionata accesa, temperature esterna 28 gradi. 5 km di strada extraurbana e poi tutta superstrada e altri 8 km per arrivare in collina per l’appuntamento di lavoro. Ho impiegato 53 minuti, per fare 61,9 km, consumando 22,3 km/l

dav

Ritorno, sempre due passeggeri, temperatura esterna 30 gradi, aria condizionata accesa. Stessa strada dell’andata, ma al contrario. Ho impiegato 53 minuti, percorrendo 62,4 km, con un consumo di 23,4 km/l

Consumi Reali alla Pompa Toyota C-hr Hybrid Extraurbano Urbano Superstrada Percorsi Medi

Consumi Reali. Continuo a documentare tutti voi che mi seguite, sui miei consumi, “reali”, da utente e possessore di una Toyota C-hr Hybrid. Non l’ho mai detto prima, ma io guido sempre in modalità NORMAL, perché a mio avviso è la migliore. Ieri sera, direzione Tirrenia, due passeggeri e aria condizionata accesa, temperature esterna 30 gradi. Ho percorso 3 km e mezzo per arrivare all’ingresso della superstrada, 25 km di superstrada intorno a 100 km/h, 7 km per arrivare a Tirrenia, di cui 3 km fatti in coda. Ho impiegato 38 minuti, per fare 35,6 km, consumando 24,3 km/l

sdr

Ritorno, sempre due passeggeri, temperatura esterna 24 gradi, aria condizionata spenta. Ho percorso 8 km per arrivare alla superstrada, 26 km di superstrada, 3 km e mezzo per arrivare a casa dall’uscita della superstrada. Ho impiegato 37 minuti, percorrendo 38,5 km, con un consumo di 24,5 km/l

Consumi Reali alla Pompa Toyota C-hr Hybrid Extraurbano Urbano Percorsi Brevi

Consumi Reali. Continuo a documentare tutti voi che mi seguite, sui miei consumi, “reali”, da utente e possessore di una Toyota C-hr Hybrid. Non l’ho mai detto prima, ma io guido sempre in modalità NORMAL, perché a mio avviso è la migliore. Ieri sera, direzione Vicopisano, due passeggeri e aria condizionata spenta, temperature esterna 28 gradi, finestrini aperti. Tutta strada extraurbana e un po di strada urbana, circa 1 km appena arrivato a Vicopisano. Ho impiegato 16 minuti, per fare 11,8 km, consumando 24,2 km/l. Ho trovato subito parcheggio, quindi non sono andato in giro in elettrico a bassa velocità

sdr

Ritorno, sempre due passeggeri, temperatura esterna 24 gradi, aria condizionata spenta e finestrini chiusi. Stessa strada dell’andata, ma al contrario. Ho impiegato 16 minuti, percorrendo 12,2 km, con un consumo di 24,4 km/l