Tesla Autopilot Model S Model X

Tesla Autopilot. Le Tesla sono note per essere una delle auto più tecnologiche, telecamere e sensori radar e a ultrasuoni permetteranno alle Tesla di poter viaggiare in piena autonomia. Ma per poterle veder muoversi senza l’intervento del pilota, si dovrà aspettare gli aggiornamenti, che piano piano permetteranno all’auto di muoversi in Guida Autonoma. Questa settimana Tesla, ha messo a disposizione l’aggiornamento 8.1 per l’Autopilot 2.0, disponibile per Tesla Model S e Model X. Le novità più importanti, sono la disponibilità dello sterzo automatico ad alta velocità attivo fino a 128 km/h, disponibile dopo un’apposita calibrazione. Molto importante la funzione Summon, funzionalità in grado di far parcheggiare l’auto, fare manovra, o farla arrivare a se, utilizzando comodamente i comandi dello smartphone. Altre funzioni attualmente disponibili, parcheggio parallelo e cambio di corsia automatico, che riesce ad attivare l’indicatore di direzione in abbinamento a cruise control e sterzo automatico, per spostarsi di corsia, senza l’intervento da parte dei passeggeri.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...